Lunedì 27 Maggio 2019
NOTIZIENOTIZIE

11/02/2014 -

L’UOC di Cardiologia e UTIC dell’Ospedale “Gravina”, diretta dal dr. Giacomo Chiarandà, aderisce anche quest’anno alla campagna di sensibilizzazione “Al cuor non si comanda”.
L’evento è promosso, a livello nazionale, nella settimana dal 10 al 16 febbraio, dalla Fondazione “Per il tuo cuore - HCS Onlus” e dell’Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri (ANMCO) ed ha l’obiettivo di informare i cittadini sulle malattie cardiovascolari, diffondere la cultura della prevenzione, sostenere la ricerca scientifica.
Nella settimana dedicata al cuore le 700 Cardiologie italiane che aderiscono all’iniziativa, saranno al servizio dei cittadini, realizzando molteplici momenti d’incontro tra cardiologi e popolazione, tra cui: visite e consulenze in prevenzione primaria e secondaria, conferenze su temi di prevenzione cardiovascolare, raccolte e concerti di beneficenza.
Sul territorio, sono diversi gli appuntamenti in programma coordinati dall’UOC di Cardiologia di Caltagirone.
Due le occasioni per la raccolta fondi: il 12 febbraio, con lo spettacolo teatrale “L’amore di Polifemo, tra Sicilia e mito” che andrà in scena al Teatro Politeama, alle ore 20.00; e il 15 febbraio con una cena sociale.
Tre invece i momenti di incontro e di sensibilizzazione dei cittadini:
il 15 febbraio, presso l’aula magna del Liceo Scientifico “E. Majorana”, è prevista una conferenza-dibattito con gli studenti sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari e della morte improvvisa nello sport;
il 16 febbraio, dalle ore 9.00 alle ore 11.00, si svolgerà presso il salone del Palazzo Comunale, un’altra conferenza-dibattito per i pazienti cardiopatici e i loro familiari.
«L’incontro - spiega il dr. Chiarandà - è aperto a tutti i cittadini ed ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla lotta alle patologie cardiovascolari e particolarmente sulla morte improvvisa nella popolazione e negli sportivi».
Sempre il 16 febbraio, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, i medici dell’UOC di Cardiologia effettueranno visite cardiologiche e forniranno le informazioni necessarie ai cittadini presso uno stand in Piazza Municipio. Negli stessi orari sarà possibile, nell’ambito dell’iniziativa “Cardiologie aperte”, visitare i locali dell’UOC di Cardiologia del “Gravina”.

Giovanni Rinzivillo
  • ad un amico
   Seguici su Facebook

La tua Pubblicità Qui!

Tel. 0933
Fax 0933
e-mail :


Cell.

Info